martedì , 22 Ottobre 2019
Home / Salute e Bellezza / Allergie Asma Shock anafilattico

Allergie Asma Shock anafilattico

Ciao a tutti 🙂

Oggi vorrei parlarvi di Allergie e Asma,

Vi vorrei raccontare del mio primo genito, magari la mia esperienza potrebbe aiutare qualche mamma.

Nel 2005 nasceva il mio primo genito, e già dal primo giorno notai tantissimi puntini rossi sul suo viso. Scoprimmo con i medici che era dermatite atopica..nulla di allarmante dicevano; Ma lui piangeva sempre, aveva mal di pancia…

A due mesi gli feci fare un prick test e venne fuori che era allergico al FRUMENTO…il pediatra mi disse che era impossibile così piccolo…

Invece, purtroppo, era davvero allergico grave sia al Frumento (Glutine) sia all’ uovo. Scoprii il perchè dei suoi mal di pancia e malesseri, glielo passavo nel latte mio……!

Arrivò lo svezzamento e gli diedi un biscottino….ricordo come fosse ieri ….il nostro primo grande spavento…!

Il bimbo diventò rosso, si cominciò a gonfiare e piangeva disperato….!

Chiamammo il pediatra e ci disse di dargli subito il cortisone …abbiamo rischiato di perderlo ..soffocato…aveva avuto un principio di SHOCK ANAFILATTICO!

Confermata ufficialmente allergia GRAVE al Glutine ..che NON è celiachia…(patologia intestinale grave ma totalmente diversa). Inoltre risultò un ASMATICO …non poteva entrare in pizzeria.

Respirare la farina gli creava gravi problemi respiratori.

Da quel giorno la nostra vita è cambiata ….! Niente nido, scuola materna a 4 anni, compleanni sempre con la paura che ingerisse qualcosa, e sempre dietro le medicine anti shock…insomma non è stata una passeggiata…!

Nel 2011 lo portammo a Trieste al “Burlo”, (noto ospedale universitario contro le malattie gravi www.burlo.trieste.it) per una settimana.

Li fece una piccola cura di desensibilizzazione ( gli diedero a piccolissime dosi frumento monitorato ) e per lui fù davvero dura …era come mangiare del veleno…!

Ma questo gli  serviva per stare più sereno in caso di assunzione accidentale anche di piccole dosi …dovendo iniziare la scuola elementare..!

Oggi non è ancora guarito ma è grande abbastanza per regolarsi da solo, l’asma non è passata, e peggiora con i pollini…o se entra in locali dove viene cotto frumento e pizza….!

Dicono che potrebbe migliorare dopo l’adolescenza….me lo auguro davvero per lui..!

Stiamo andando oggi alla SALTCLINIC di Lagundo per aiutarlo in previsione dei pollini ..nella Grotta di Sale medicale! www.saltclinic.it dove dice che ora respira meglio, e non deve usare la bomboletta così spesso come prima.

Dopo l’esperienza dell’ospedale Burlo Garofalo di Trieste, mi sono resa conto che siamo molto fortunati ad avere “solo” questa patologia….consiglio a tutte le mamme e non solo di fare un giro negli ospedali, per renderci conto di quanto siamo fortunati!!

 

Vi consiglio un utile ricettario per un alimentazione senza i quattro grandi allergeni, senza uova, senza latticini, senza glutine, senza frutta a guscio:

Leggi anche

CRIOSAUNA QUESTA SCONOSCIUTA

Buonasera a tutti!!!! Oggi voglio raccontarvi la mia esperienza vissuta con la CRIOSAUNA  ! CRIOSAUNA …

COME AIUTARE IL NOSTRO CERVELLO A INVECCHIARE MEGLIO

Buon sabato di carnevale 2018! Oggi parliamo del nostro cervello…! Per vivere meglio la vecchiaia …

Scrivi un Commento

TI PIACE IL BLOG?
ISCRIVITI!

Per ricevere le mie newsletter

This information never be shared to 3rd part companies

GRAZIE PER L'ISCRIZIONE!