//cdn.iubenda.com/cookie_solution/safemode/iubenda_cs.js
mercoledì , 14 novembre 2018
Home / Lifestyle / Quali siti sicuri per i vostri acquisti on line ?

Quali siti sicuri per i vostri acquisti on line ?

Buona settimana di Natale a tutti 😀

Oggi parliamo di e-commerce; Chi non acquista on line oggi ? Chi più chi meno…Vi riporto alcuni consigli da Altroconsumo molto interessanti.
Per evitare truffe e comprare bene.

Alcune percentuali di cosa viene acquistato di più on line (dati 2017)

TURISMO 9.202 MILIONI DI EURO
ELETTRONICA 3.962
ABBIGLIAMENTO 2.502
ASSICURAZIONI 1.300
MOBILI 905
ALIMENTARI 849
EDITORIA 843
RICAMBI PER AUTO 476
GIOCATTOLI 331

Nel 2017 sono stati 22 milioni gli italiani che hanno fatto almeno un acquisto via web.

Chi compra via internet spesso ripete l’esperienza, come sottolineato dai dati dell’Osservatorio Multicanalità 2017, realizzato dal Politecnico di Milano in collaborazione con Zenith Italy e Nielsen.
Tra i siti più usati, come ormai sappiamo tutti, in testa risulta essere AMAZON, dove piccole e medie imprese si affiliano!
Si ha il vantaggio di avere spedizioni gratuite, pagando solo una piccola tariffa annuale (Servizio Prime.

Vi giro alcuni consigli:
Come si verifica l’affidabilità di un sito di e-commerce?

1) Ci devono essere le caratteristiche principali del prodotto, il prezzo finale(con IVA) le spese di spedizione ed eventuali altri costi aggiuntivi;

2) Deve essere indicata l’identità del venditore(persona fisica o società) e i suoi recapiti(indirizzo,numero di telefono..etc) per poterlo contattare in caso di problemi.
Comunque prima sempre verificare se il numero corrisponde!

3) Deve essere indicata l’eventuale presenza di un servizio clienti;

4) Bisogna controllare le modalità di pagamento e di consegna e verificare che il termine di consegna del prodotto non superi 30 giorni;

5) Affinché il pagamento sia fatto in modalità sicura, l’indirizzo del sito deve iniziare con “https” e deve esserci il logo del lucchetto (sito certificato);

6) Devono essere indicate le condizioni e la procedura per il diritto di recesso, che si può esercitare entro 14 giorni.
E’ importante che sia indicato se il prodotto in questione non può essere restituito (può succedere per esempio per software sigillati, beni su misura e personalizzati);

7) Ci deve essere un avviso che ricorda la garanzia legale di due anni dalla consegna del prodotto per difetti di conformità;

8) Buoni indicatori di serietà sono la presenza di un servizio post vendita di assistenza, la possibilità di estendere la durata della garanzia standard e l’indicazione delle possibilità di ricorrere a strumenti extragiudiziali (arbitrato, mediazione) per risolvere le liti.

Che aggiungere, ormai tutto stà evolvendo, ed aspettiamo il pagamento digitale con gli smartphone, così forse senza tanto contante, le cose andranno meglio (forse..) !!

Da ex commerciante, vorrei consigliare ai piccoli negozi, di cominciare a pensare seriamente di mettersi on line! Magari anche con pochi pezzi, ma l’essere on line oggi, anche solo con un sito di presentazione aggiornato, è fondamentale!!!

Un sincero auguri a tutti di buone feste, e se avete consigli da pubblicare scrivetemi 😀

 

 

 

 

Leggi anche

abiti da sposa

Da ATELIER ROSARIA ZIPPO SPOSA il tuo sogno…diventa realtà!

Buongiorno di fine febbraio! Finalmente la primavera si avvicina, e si avvicinano i preparativi per …

COME AIUTARE IL NOSTRO CERVELLO A INVECCHIARE MEGLIO

Buon sabato di carnevale 2018! Oggi parliamo del nostro cervello…! Per vivere meglio la vecchiaia …

Scrivi un Commento

TI PIACE IL BLOG?
ISCRIVITI!

Per ricevere le mie newsletter

This information never be shared to 3rd part companies

GRAZIE PER L'ISCRIZIONE!